Centro Clinico San Carlo

4.329 visite | Centro Privato di fecondazione assistita

La sterilità di coppia è un problema che può essere risolto con un’adeguata terapia, personalizzata a seconda della situazione e del tipo di difficoltà. Il Centro Clinico di Ginecologia e Fecondazione Assistita San Carlo di Torino effettua in un solo giorno il check-up della sterilità, e fornisce alla coppia gli strumenti più adeguati per aiutare le coppie a realizzare il sogno di un figlio.
Il Centro è oggi un punto di riferimento nel settore per le cure dell’infertilità maschile e femminile, e raccoglie un bacino di pazienti che arrivano non solo da Torino, ma anche da Genova, Milano e tutto il Nord Italia. Punto di forza del centro è la capacità di ridurre al minimo i rischi di complicanze, evitando le terapie troppo intense (che possono portare a gravidanze plurime e sindrome da iperstimolazione) e operando con bassi livelli di stimolazione ovarica.
La sterilità riguarda sempre più coppie per motivi diversi, ma la continua ricerca consente al Centro Clinico di Ginecologia di ottenere ottimi risultati, sia per quanto riguarda la percentuale di gravidanze portate a termine con successo, sia per ciò che concerne la salute di genitori e nascituro.

Servizi

– Check-up in un solo giorno della sterilità di coppia(one-stop infertility diagnosis)
– Bio regolazione omeopatica e fitoterapica
– Inseminazione intratubarica
– Fecondazione in vitro
– FIVET
– ICSI
– Assisted hatching
– Cultura della blastocisti
– Prelievo del seme da testicolo ed epidemio: Pesa, Mesa, Tese
– Servizi specialistici in sede: genetica, amniocentesi, diagnostica prenatale, consulenza endocrinologica e psicologica: diagnosi mammaria, ecografia, andrologia
– Cura della sterilità maschile e femminile e dell’infertilità con una nuova metodica olistica di stimolazione dolce con medicina naturale e dosaggi minimi di gonadotropine.

Costi cure

Per informazioni sui costi dei trattamenti offerti, contattare direttamente il centro!

Gallery

Registrando la tua richiesta, attendere...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una immagine